Ville-de-Moscou-480x800

ore

MILANO, 26-27-28 GIUGNO 2014
FORMAZIONE EXECUTIVE, 20 ORE

NIBI – Nuovo Istituto di Business Internazionale e ISPI – Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, presentano la prima edizione del Business in Russia, un corso intensivo dedicato all’industria del lusso per approcciare con successo il mercato russo.

Il corso è promosso dalla Camera di Commercio di Milano e da Promos con la partecipazione dell‘Associazione Italia Russia.

La Russia, con un territorio grande 60 volte l’Italia e una popolazione di circa 143 milioni di abitanti, rappresenta il nono mercato di consumo al mondo e vanta prospettive di crescita positive per i prossimi decenni. Alcune stime ritengono che il Paese possa scavalcare la Germania e diventare il primo mercato europeo per i beni di consumo entro il 2020. La recente adesione all’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) ha inoltre imposto la graduale riduzione dei dazi doganali sulle importazioni russe, favorendo le imprese che si approcciano a questo mercato.

Nel mercato russo è fortemente radicata la percezione della qualità dei prodotti italiani, in particolare nei confronti del luxury goods dove primeggia l’eccellenza del “made in Italy”. La percezione positiva per i prodotti italiani di alta gamma non riguarda esclusivamente la moda, l’arredo e il design di fascia alta, ma anche i comparti a più alto contenuto tecnologico, come l’automotive. Per cogliere concretamente le opportunità di business offerte da questo mercato è fondamentale conoscere il quadro normativo, la struttura distributiva e gli aspetti socio-culturali della Russia, che rimane un Paese su molti fronti ancora distante dall’Unione Europea.

In questo contesto, il Corso Executive Business in Russia, offre un programma intensivo di 20 ore che mira a formare professionisti in grado di operare in modo efficace con la Russia sfruttando pienamente l’alto potenziale di questo mercato.

Il 28 giugno interverrà il dottor Giovanni Moretto dell’Università degli Studi di Milano e membro del comitato operativo dell’Associazione Italia Russia per la quale svolge attività di formazione e consulenza in ambito aziendale.
Giovanni Moretto è specializzato in storia russa e sovietica, anche con un dottorato in Storia presso la stessa università con una tesi sulla politica e la cultura dei consumi in URSS nel periodo di Gorbaciov. Ricercatore in diversi gruppi di ricerca nazionali ed europei, si occupa di Russia e in modo particolare di storia e cultura dei consumi, rapporti tra religione e istituzioni politiche, cultura ufficiale e propaganda, emigrazione.

Scarica il programma