prokofiev_ivblqe

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo – Foyer della balconata

Venerdì 3 MARZO
ore 18.00 – Ingresso libero

Scritta nel 1947, la sinfonia risente della angosciosa atmosfera postbellica, con il riaffermarsi dello strapotere staliniano e il ricordo ancora vivo delle immense perdite umane e psicologiche del conflitto appena superato. La sinfonia venne accolta favorevolmente dalla critica, ma duramente attaccata da Zdanov l’anno dopo, il fatidico 1948 che vide alla sbarra tutti i grandi compositori del tempo, come opera formalista e lontana dalle direttive del partito.

Relatori Fausto Malcovati – Marco Benetti